Currently browsing tag

immissione in libera pratica

hackertmarieburglarge

Pubblicato il modello di dichiarazione sostitutiva attestante la sussistenza dei requisiti di cui all’art. 2, comma 1, del D.M. 23.02.17

Si segnala che il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello  per la dichiarazione sostitutiva di atto notorio con il quale chi estrae i beni immessi in libera pratica ai sensi della lettera b, del 4° comma, dell’art. 50 bis, attesta il possesso dei requisiti per ottenere l’esonero dalla …

Depositi Iva: ormai è chiaro! Gli onesti sono salvi!

Sono recentemente intervenuti fatti nuovi, che si commentano appresso, utili dimostrare la regolarità delle operazioni poste in essere dal gestore del deposito Iva nelle ipotesi di dichiarazione doganale d’immissione in libera pratica risultata regolare all’accertamento, con conseguente congruità dei dazi pagati, e di utilizzo, altrettanto regolare, del metodo del reverse …

Sulla responsabilità del rappresentante fiscale

La sentenza n. 7261/09 del 09/01/2009 della Sezione Tributaria Civile della Suprema Corte di Cassazione. La sentenza affronta la questione della responsabilità solidale del rappresentante fiscale IVA del dichiarante, con riguardo sia  all’imposta sul valore aggiunto che ai dazi doganali. Essa, comunque, fa riferimento sia al soggetto dichiarante in dogana, …

Croce e delizia

I Depositi IVA sono croce e delizia degli operatori in dogana. Nella sostanza il problema, sebbene più vasto, riguarda principalmente l’immissione in libera pratica di beni destinati all’introduzione in tali depositi istituiti sin dal 1997 ed introdotti nel nostro ordinamento in attuazione di una Direttiva comunitaria che consentiva agli Stati …

Mi scusi, Signor ministro Tremonti

Ieri sera, primo giugno, mi sono  disposto a vedere Ballarò. Il ministro Tremonti avrebbe parlato della manovra e la puntata si prevedeva interessante. E il ministro Tremonti è sempre da vedere,  perché non si tiene niente e non abbozza mai  quei sorrisi di circostanza,  quando Crozza sfida con le sue …

La condizione del trasporto diretto

  All’atto dell’immissione in libera pratica, ai fini del riconoscimento del trattamento preferenziale, devono coesistere le seguenti condizioni, previste dagli articoli da 67 a 78 del DAC: 1)     origine: la merce deve essere interamente ottenuta nel paese di origine, o in tale paese deve aver subito una trasformazione essenziale e …

Non basta solo l’ipotesi di reato ipotizzata

Una importante sentenza è stata recentemente emessa dalla  Sezione 2 della  Commissione provinciale di Trieste , relatore l’Avv. Jan Godnic, Presidente dott. Claudio Rovis. Si tratta della sentenza n. 192/02/09 depositata il 27 ottobre 2009, che ha ad oggetto, tra l’altro, la  possibilità in capo all’Amministrazione, di procedere al recupero …

E ora?

Io che sono stato un doganiere fino a venticinque anni fa, quando me ne andai per motivi per me ritenuti incompatibili con la mia personalità e con la mia cultura. Pure devo dire che la dogana era bella. Era bello il lavoro, il rapporto tra colleghi e l’obiettivo che l’Amministrazione …

cat=-1314