L’omm e niente

527806_3757045964761_80166014_nTu ti credi che è della tua stessa carne, E sei un fesso, un credulone a pensà sta cosa.

Non siamo tutti uguali.

Esistono, ed è vero, i vigliacchi, le doppie facce, i leccaculi.

Gente anestetizzata nell’anima che magn e bev e se ne fotte degli altri.

Alfò

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>