Vittorio Nigro

10702212_4757419030229_7415981605397944471_nA Montella ci facevo il vice Procuratore dell’Ufficio del Registro. Avevo 21 anni.

Il Procuratore era giovane anche lui, ma a me sembrava più vecchio di quello che veramente era.

Ma io dormivo a Bagnoli Irpino . All’ hotel Belvedere di Vittorio Nigro che è stato un mio fratello per tutto il tempo che sono rimasto lì.

Che bella famiglia teneva Vittorio e com’era bello quell’albergo.

Sono tornato a Montella.

E sono tornato anche a Bagnoli Irpino per salutare Vittorio.

Ma non ce l’ho fatto per la commozione.

Un nodo in gola mi impediva di parlare.

Allora ho fermato uno qualunque lì a Bagnoli Irpino.

Conosce Vittorio Nigro? gli ho chiesto.

Si, certo che lo conosco.

E allora mi può fare il piacere di dirgli che è venuto Gianni per salutarlo.

Quel giovane procuratore napoletano di tanti anni fa.

alfò

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>