Currently browsing tag

gianni gargano

questo mio caro blog

Sono tanti anni che scrivo su questo blog. Centinaia d’articoli. Scritti in base alla storia e all’esperienza dello Studio. Mille cose giuste commentate. Mille cose così così, quali le distorsioni del cumulo giuridico o le difficoltà al riconoscimento al diritto di usufruire del ravvedimento operoso. E anche qualche novità introdotta …

il trasferimento da un deposito all’altro

Ci viene chiesto da più parti la procedura da seguire per il trasferimento della merce da un deposito doganale ad un altro. Il deposito doganale è un regime speciale economico. E’ tale, tra gli altri, anche il transito che comprende sia quello interno che quello esterno. IL deposito doganale è …

prescrizione e decadenza dei diritti doganali

prescrizione e decadenza – la legge comunitaria 2018 è in vigore e ha esteso i termini a sette anni     CODICE CIVILE Titolo V Capo 1° della prescrizione Art 2934 ogni diritto si estingue per prescrizione quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge Essa: Decorre …

Sulla responsabilità dei CAD

costituito obbligatoriamente spedizionieri doganali Si segnala la recente Ordinanza n. 28066/19 con la quale la Suprema Corte di Cassazione ha ribadito il principio secondo cui i C.A.D., essendo costituiti obbligatoriamente da spedizionieri doganali, potevano agire in regime di rappresentanza diretta anche prima dell’entrata in vigore del CDU. Tale principio era …

L’autofattura per l’estrazione dal deposito Iva

Sui problemi più importanti del lavoro che si svolge in dogana di solito si tende a glissare per evitare interpretazioni che possano rivelarsi imprecise, sebbene non comportino, di fatto, alcuna conseguenza per i soggetti che le hanno suggerite. E’ di tutta evidenza, infatti, che l’Amministrazione ha gli uomini e le capacità per rimediarvi …

Nuovi chiarimenti in tema di definizione di esportatore

Con la pubblicazione sulla sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del Regolamento Delegato (UE) 2018/1063 del 16.05.2018 (in vigore a partire dal 31 luglio 2018) sono state apportate alcune modifiche al Regolamento Delegato (UE) 2015/2446 (RD). Tra le novità introdotte quella di maggior rilievo è quella relativa alla definizione di esportatore. …

cat=-1314